Ultime dal rifugio

Benvenuto nel Rifugio dei Conquerors, il sito dei GdR, l'unico clan storico di AoC

Per iscriverti al clan
Clicca qui

Le migliori rec di AoC su:
Canale Youtube di Voobly


Guardiani del Rifugio

GdR ThePain
GdR FomaLechHane
GdR Hispanico
GdR Bigdemonskull
GdR Grifiss
GdR Magico Vento
GdR Obiwan
GdR Ka91
GdR Tiberius
GdR Attila
GdR DarkJack
GdR DarkDr4gon
GdR Kyo
GdR Quoll

Ultime dal Forum

Tutto tace
[GdR]FomaLechHane > 12-June-2017 11:48:12

APP PER TELEFONI
[GdR]Kyo > 28-March-2017 7:37:28

Richiesta d'inscrizione
[GdR]Grifiss > 3-November-2016 23:49:03

proposta
[GdR]Kyo > 11-March-2016 15:26:11

Best Of 9: Grfiss vs Obiwan
[GdR]Obiwan87 > 1-March-2016 21:08:01

Classifica Voobly

AoC Community

Strategie - Flush

 

Flush


Per cominciare il Flush è una tattica attuata soprattutto nei 1vs1, o anche in partite più grandi anche se non sempre ha lo stesso effetto, ma soprattutto nelle mappe in cui chiudersi risulta difficile (tipo Arabia) e che quindi non si può attuare l’FC o con grandi difficoltà , e il suo obiettivo è quello di riuscire a passare in poco tempo dall’Età dell’Alto Medioevo all’Età Feudale poter così invadere il nemico con molti esploratori a cavallo, oppure con fanterie scelte e lancieri, oppure ancora con arcieri e fanterie leggere, o delle combinazioni a vostro piacere, ricondando però di creare soldati secondo come avete impostato la raccolta delle risorse. Altro vantaggio che vi ritroverete ad avere sono le torri d’osservazione e il fabbro. La prima può essere utile da piazzare vicino al nemico, per esempio vicino alla falegnameria nemica in modo che i vari abitanti vengano ammazzati tutti o comunque dobbiate far rinunciare al nemico parte delle proprie risorse, noterete come accumulando molta pietra vi tornerà utile da effettuare, riuscendo ad emarginare il nemico dalle proprio risorse, soprattutto l’oro e la pietra.

L’obbiettivo in effetti è questo, togliere al nemico risorse in maggior quantità e renderlo debole, in modo che voi possiate passare con facilità all’Età dei Castelli e finirlo con un rush di cavalieri e qualche macchina da guerra, o più semplicemente con la psicologia, spesso infatti in nemico non avendo oro e pietra ed essendo limitato a pochi spazi si sente orami perso molto prima che lo sia veramente. Quasi sicuramente comunque sarebbe morto, ma di sicuro vi avrebbe fatto perdere altre risorse.

Non sempre c’è bisogno di torri per la riuscita del tutto, solo che è meglio…
Per attuare il flush bisogna seguire delle regole abbastanza precise, se poi non le seguite identiche non tutto è perduto…. anzi potreste persino migliorarlo.
Comunque l’idea centrale non deve cambiare; cioè quella di fare più o meno 24 abitanti nel minor tempo possibile e sfruttare le pecore ed entrambi i cinghiali che trovate vicino a al vostro Centro Città. Ovviamente non sempre si riesce a fare la stessa cosa uguale, quindi questa è solo una traccia da seguire, su cui basarsi per poi estrapolare il proprio flush, mettendoci il proprio tocco personale; infatti, una volta passati all’età feudale sta a voi decidere cosa fare con i nuovi e vecchi abitanti. . . . mandarli a legno e cibo significa che volete scout, fanterie leggere e lancerei…… Mandarne a oro, legno e cibo significa arcieri e fanterie scelte…. dipende anche dalla civiltà che siete ovviamente, quindi ognuno di voi potrà mettere il suo tocco al proprio Flush.

Come noterete fare gli esploratori a Cavallo diventi molto utile, perché potrete mandarli velocemente nel nemico, hanno ampio campo visivo e quindi vedono se arrivano nemici, e inoltre hanno un ottimo attacco (3 + 2) e se ci aggiungete Fabbro e Purosangue (nella Scuderia) otterrete un esploratore a cavallo con 65 di vita, 6 di attacco totale e una corazza normale di 1 e una corazza alle frecce di ben 3, ottima per poter reggere per un po’ ai colpi di Torri di osservazione o di arcieri e fanterie leggere. Noterete però che quelli che contrastano i nostri esploratori a cavallo sono i lancieri; queste fanterie sono deboli se vanno contro altra fanteria, ma quando finiscono contro cavalleria in generale fanno molti morti. Ricordatevi che comunque sono a piedi e quindi più lenti di voi e potrete scappare quando volete, evitando gravi perdite.


Dei piccoli avvertimenti:

  1. Quando fate Flush cercate di togliere soprattutto oro, perché è con questo che il nemico potrebbe rispondervi, andando all’Età dei Castelli e creandosi cavalieri, troppo più potenti in confronto ai vostri esploratori a cavallo.
  2. Quando fate le Torri è consigliabile murarle attorno con delle palizzate o persino mura di pietra (anche se è un po’ uno spreco di pietra) in modo che il nemico debba distruggere prima le mura e poi avrà anche meno sbocchi per cui arrivare a colpire la Torre e voi avrete tutto il tempo per poter così radunare un po’ di uomini e mandarli ad uccidere gli uomini che stanno attaccando la Torre.
  3. Sempre sulle torri vorrei consigliarvi di fare il fabbro adeguatamente con Impennaggio (costo 100 di cibo e 50 di oro) in modo che la vostra torre abbia +1 di gittata; inoltre vi consiglio di fare anche, una volta che sarete all’Età dei Castelli, di fare anche Freccia con punta in metallo (costo 200 di cibo e 100 di oro), oltre anche a sviluppare la vostra Torre facendo nell’Università le Feritoie (costo 200 di cibo e 200 di pietra), Muratura (costo 150 di cibo e 175 di legname) e, ovviamente, anche Torre diGuardia (costo 100 di cibo e 250 di legname). In questo modo noterete che le vostre nuove Torri saranno molto difficili da tirare giù e il nemico sarà costretto ad usare arieti e catapulte e voi potrete intanto fortificare voi stessi e farvi eserciti sempre più grandi, oltre che passare poi all’Età Imperiale.
  4. Una volta che avrete piazzato delle Torri potrete anche piazzare costruzioni come Alloggiamenti militari, o delle Aree di tiro con l’arco, o delle Scuderie, o dei Laboratori d’Assedio. Tutto ciò serve per poter avere gli uomini non in meno tempo, semplicemente già sul posto, che non debbano fare tutta la strada tra voi e il nemico.
  5. Un’altra costruzione che potrete fare vicino al nemico molto utile è il Castello. Esso infatti è una costruzione molto robusta con ottimo attacco, che può creare unità speciali, adatta anche per essere presidiata (fino a 20 persone, ed è meglio metterci arcieri o abitanti, in modo che possa tirare più frecce) Come tutto và comunque rinforzata e potenziata con Fabbro e Università. Un affare del genere è molto più difficile da mandar giù in confronto alle normali Torrette, che sono distruggibili con 5 Cavalieri, il Castello non si fa distruggere neanche da 15 Cavalieri.
  6. Ricordatevi sempre in qualsiasi caso di tenere sempre a bada il nemico, non cercate lo scontro contro il suo esercito, ma andate direttamente ai suoi abitanti, in modo che non riesca ad accumulare risorse sufficienti.
  7. Un punto che è importante è quello che nelle partite dove ci sono più di 1 giocatore per parte, l’alleato del nemico potrebbe venire lui in casa vostra e darvele di santa ragione. Voi tenete sempre pronti dei Picchieri in modo che riescano a difendere il vostro territorio. Metteteli in gruppetti da 4 o più, sparsi per il vostro Impero.
  8. Ricordatevi sempre di esplorare con il vostro Esploratore a cavallo e all’inizio anche con le pecore.
  9. Un consiglio è quello di portarvi tre o quttro abitanti in modo che possano costruire Palizzate attorno alle risorse del nemico, come l’oro e la pietra. Ricordatevi che infatti il Flush serve soprattutto a questo, danneggiare l’economia del nemico, in modo che abbia difficoltà poi anche a riprendersi.

Ora guarda il game guida che è stato corredato e in cui sono aggiunte un paio di cose.

Il giocatore IV_Ancilla1 (l’altro giocatore IV_BaLroG_458 è solo un osservatore) ha effettuato un Flush standard con passaggio a 25 abitanti. Come noterete il giocatore comincia col mandare tutti e tre gli abitanti nel costruire una sola casa e manda l’esploratore a cercare le pecore.

Trovate le pecore ne manda solo 2 al Centro Città, mentre le altre due le manda ad esplorare il terreno circostante. Il primo abitante viene mandato sul legno, in caso che le pecore non fossero trovate subito, in modo così da poter accumulare già qualcosa.

In questo caso non c’è ne bisogno. Quindi i 4 abitanti vengono tutti mandati su una pecore e così anche per altri 2 abitanti, arrivando ad averne fino a 6 sulle pecore.
Con il cibo ricavato vengono aggiunti altri due abitanti e gli ultimi tre vengono indirizzati a fare una falegnameria vicino ad un bosco e poi a tagliare legna (uno di questi fa anche una casa).

A questo punto fa il telaio.

Le pecore che sono state mandate in esplorazione vengono fatte tornare indietro. Fatto il telaio vengono fatti altri abitanti del villaggio e i primi tre vengono mandati sempre al legno (fa anche un’altra casa). Poi viene fatto l’abitante che andrà a raccogliere il cinghiale. Questo verrà portato nel Centro Città.

Quello dopo va a fare mulino vicino a bacche e si mette a raccoglierle. Anche il seguente.

Il 17 (incluso Esploratore) và a fare la casa un po’ più lontano dal Centro, che servirà poi in futuro per murare la Città con molte case.

Fatta la casa dovrà prendere il secondo Cinghiale e lo porterà al centro città. Il 18 è stato mandato alle bacche mentre il suo successore al cinghiale. Finito il primo cinghiale i tre abitanti che sono andati a prendere i cinghiali fanno un campo per ciascuno. Un altro abitante verrà mandato a fare un campo. Quello che segue viene mandato alle pecore rimanti insieme a parti di quelli che erano al primo cinghiale.

Poi ne vengono fatti altri 3 in modo da raggiungere i 25 di popolazione e questi dovranno andare a fare un’altra falegnameria e lavorare alla legna. Ora finendo il cinghiale si può passare all’Età Feudale e quelli che erano sul cinghiale vanno alle rimanenti pecore. Finite le pecore 7 vengono mandati al legno in tempi diversi e 1 costruisce una fattoria e l’altro costruisce l’alloggiamento militare.

Appena arrivato all’Età Feudale altri due abitanti prelevati dai falegnami vanno ad aiutare il costruttore per fare area di tiro con l’arco e case fino a formare una vera barriera. Dalle aree di tiro con l’arco e dagli alloggiamenti vengono fatti dei soldati (notate solo lancieri e fanterie leggere) e una volta fatti vengono mandati insieme all’esploratore.

Il loro compito è quello di andare a disturbare il nemico in modo che l’economia del nemico venga disturbata e rallentata.
Girano continuamente attorno alla città nemica e si soffermano dove il nemico può prendere le risorse, come le miniere di oro e pietra, e grazie agli abitanti mura le risorse dell’avversario.

Continua a fare altri abitanti e li manda a fare fattorie e i 4 abitanti che erano sulle pecore ora vanno all’oro facendo anche un' area mineraria vicino.
Passato poi all’Età dei Castelli costruisce due scuderie e in teoria bisognerebbe fare due Centri Città, i quali serviranno a difendere meglio i vostri abitanti, uno vicino al legno e l’altro in una via di mezzo tra quello di partenza e la miniera d’oro, in modo che possiate mandare abitanti sia all’oro che a fare fattorie.

Ora ciò che il giocatore ha continuato a fare non ci interessa più, perché poi dipende da ognuno di noi. Comunque il passo finale è il passaggio all’Età dei Castelli e i Cavalieri che finiscono l’avversario.
Molti sono infatti i giocatori che decidono di distruggere l’economia dell’avversario con un Flush e poi finirlo on un po’ di Cavalieri. Questo direi che è proprio tutto e con un game di guida del genere dovrebbe essere facile capire come funziona, visto che i manuali servono a spiegare come di fa, ma finche non lo fai non ci prendi l’abitudine e non lo impari bene.

Il giocatore IV_Ancilla1 (l’altro giocatore IV_BaLroG_458 è solo un osservatore) ha effettuato un Flush standard con passaggio a 25 abitanti. Come noterete il giocatore comincia col mandare tutti e tre gli abitanti nel costruire una sola casa e manda l’esploratore a cercare le pecore.

Trovate le pecore ne manda solo 2 al Centro Città, mentre le altre due le manda ad esplorare il terreno circostante. Il primo abitante viene mandato sul legno, in caso che le pecore non fossero trovate subito, in modo così da poter accumulare già qualcosa.

In questo caso non c’è ne bisogno. Quindi i 4 abitanti vengono tutti mandati su una pecore e così anche per altri 2 abitanti, arrivando ad averne fino a 6 sulle pecore.
Con il cibo ricavato vengono aggiunti altri due abitanti e gli ultimi tre vengono indirizzati a fare una falegnameria vicino ad un bosco e poi a tagliare legna (uno di questi fa anche una casa).

A questo punto fa il telaio.

Le pecore che sono state mandate in esplorazione vengono fatte tornare indietro. Fatto il telaio vengono fatti altri abitanti del villaggio e i primi tre vengono mandati sempre al legno (fa anche un’altra casa). Poi viene fatto l’abitante che andrà a raccogliere il cinghiale. Questo verrà portato nel Centro Città.

Quello dopo va a fare mulino vicino a bacche e si mette a raccoglierle. Anche il seguente.

Il 17 (incluso Esploratore) và a fare la casa un po’ più lontano dal Centro, che servirà poi in futuro per murare la Città con molte case.

Fatta la casa dovrà prendere il secondo Cinghiale e lo porterà al centro città. Il 18 è stato mandato alle bacche mentre il suo successore al cinghiale. Finito il primo cinghiale i tre abitanti che sono andati a prendere i cinghiali fanno un campo per ciascuno. Un altro abitante verrà mandato a fare un campo. Quello che segue viene mandato alle pecore rimanti insieme a parti di quelli che erano al primo cinghiale.

Poi ne vengono fatti altri 3 in modo da raggiungere i 25 di popolazione e questi dovranno andare a fare un’altra falegnameria e lavorare alla legna. Ora finendo il cinghiale si può passare all’Età Feudale e quelli che erano sul cinghiale vanno alle rimanenti pecore. Finite le pecore 7 vengono mandati al legno in tempi diversi e 1 costruisce una fattoria e l’altro costruisce l’alloggiamento militare.

Appena arrivato all’Età Feudale altri due abitanti prelevati dai falegnami vanno ad aiutare il costruttore per fare area di tiro con l’arco e case fino a formare una vera barriera. Dalle aree di tiro con l’arco e dagli alloggiamenti vengono fatti dei soldati (notate solo lancieri e fanterie leggere) e una volta fatti vengono mandati insieme all’esploratore.

Il loro compito è quello di andare a disturbare il nemico in modo che l’economia del nemico venga disturbata e rallentata.
Girano continuamente attorno alla città nemica e si soffermano dove il nemico può prendere le risorse, come le miniere di oro e pietra, e grazie agli abitanti mura le risorse dell’avversario.

Continua a fare altri abitanti e li manda a fare fattorie e i 4 abitanti che erano sulle pecore ora vanno all’oro facendo anche un' area mineraria vicino.
Passato poi all’Età dei Castelli costruisce due scuderie e in teoria bisognerebbe fare due Centri Città, i quali serviranno a difendere meglio i vostri abitanti, uno vicino al legno e l’altro in una via di mezzo tra quello di partenza e la miniera d’oro, in modo che possiate mandare abitanti sia all’oro che a fare fattorie.

Ora ciò che il giocatore ha continuato a fare non ci interessa più, perché poi dipende da ognuno di noi. Comunque il passo finale è il passaggio all’Età dei Castelli e i Cavalieri che finiscono l’avversario.
Molti sono infatti i giocatori che decidono di distruggere l’economia dell’avversario con un Flush e poi finirlo on un po’ di Cavalieri. Questo direi che è proprio tutto e con un game di guida del genere dovrebbe essere facile capire come funziona, visto che i manuali servono a spiegare come di fa, ma finche non lo fai non ci prendi l’abitudine e non lo impari bene.


Scritto Da IV_Balrog_458